• Lun. Nov 28th, 2022

SGS Racing

Made 4 Racing

Terza prova campionato toscano enduro 2017 e prima prova master Beta enduro, Pontremoli: SGS Racing grande protagonista

Mag 16, 2017

Domenica 14 maggio si è corsa la terza prova del campionato toscano enduro 2017 in concomitanza con la prova di

Mirco Brezzi in salto nel cross test

apertura del nuovo Master beta enduro, trofeo riservato ai piloti possessori di moto Beta. Teatro della gara la pittoresca cittadina di Pontremoli, borgo medievale della Lunigiana.

I piloti si sono trovati ad affrontare un giro di circa 40 km con alcune mulattiere impegnative da affrontare sia in salita sia in discesa, rese viscide dalle piogge dei giorni precedenti, un cross test di circa 4 minuti ricavati su due campi divisi da un corso d’acqua e una enduro test veloce e impegnativa di circa 6 minuti.

I piloti del team SGS Racing Aldebaran sono stati degni protagonisti della gara fin dalla prima prova speciale.

Mirco Brezzi ha confermato il suo ottimo stato di forma dimostrando di riuscire a competere con la sua piccola 125 contro i più potenti motori in gara, concludendo al 3° posto nella Top Class e al 5° posto assoluto. Per lui buoni tempi di settore e un buon allenamento in vista della prossima prova di

Federico Incerti in azione

campionato italiano.

Buona gara anche per Giorgio Berri, che combatte per tutta la giornata per la vittoria nella classe E3 Junior e soccombendo di soli 3 secondi nell’ultimo cross test. Con il secondo posto riesce comunque a mantenere la leadership di campionato. Per lui anche un ottimo 15° posto assoluto e 2° posto nella classe E3 del Master Beta.

Prestazione un po’ sottotono per Luca Gualdani che, dopo aver vinto la prima enduro test della classe E2 Senior, cade nel cross test perdendo molto tempo e precipitando al terzo posto. Dopo una buona rimonta che lo vedeva prima dell’ultima prova speciale in seconda posizione, una nuova caduta lo fa nuovamente retrocedere al 3° posto finale, al 13° posto assoluto e al 6° posto nella Top Class del Master Beta.

Medaglia d’argento per Giorgio Berri

Brutta giornata invece per Filippo Grimani che nella prima enduro test cade pesantemente perdendo quasi 5 minuti. Nonostante un po’ di frastornamento, continua la sua gara segnando anche buoni tempi di settore. Per lui solo tante botte e un po’ di spavento per la brutta caduta.

Federico Incerti, che conclude all’8° posto della classe E1 Senior, Alessandro Brezzi, 4° nella classe Veteran , Massimiliano Guerrini, 7° nella E2 Territoriali e 11° nella Ultra Territoriali Senior.

MIRCO BREZZI

 “Sono contento della mia gara. Essere nella top 5 del campionato toscano, che è sempre molto combattuto, è un buon risultano e un ottimo allenamento in vista del campionato italiano. Grazie mille al team, agli sponsor e al mio motoclub.”

GIORGIO BERRI

 “Bellissima gara, ottimo allenamento per il quarto round del CIE dove spero di potermi difendere

Filippo Grimani nel cross test

al meglio.”

 FILIPPO GRIMANI

 “Domenica maledetta, subito alla prima prova speciale sono caduto e ho perso molto tempo e mi ha costretto a correre non in condizioni ottimali. Peccato per aver buttato la gara ma sono contento di non essermi fatto male.”

 LUCA GUALDANI

 “Purtroppo, a causa di un piccolo errore, sono caduto nel primo cross test e sono rimasto incastrato sotto la moto perdendo molto tempo. Ce l’ho messa tutta per rimontare ma i miei avversari sono stati bravi in più sono caduto di nuovo nell’ultimo cross test. Ma il campionato è ancora lungo.”

 

Foto by Elisabetta Rossi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.